5 BUONE QUALITÀ PER AVERE SUCCESSO NEL POKER

Il poker è un gioco molto complesso e per avere successo l’abilità da sola non basta. L’approccio è molto importante, ecco una lista di aspetti su cui è necessario lavorare.


VALUTARE IN MODO CORRETTO LE ODDS IMPLICITE

Molti giocatori giustificano i loro call più al limite rifacendosi al concetto di odds implicite. A volte si tratta di un’affermazione legittima, altre meno. Vediamo come capirlo.


UN ESEMPIO DI OVERTHINKING

Uno dei problemi più diffusi tra i regulars dei microlimiti riguarda l’overthinking. Eccone un esempio in questa mano di NL10.


UNA BREVE GUIDA ALLE BLOCKING BETS

Le blocking bets possono risultare molto profittevoli se usate nel modo corretto, ma molti giocatori ancora non le utilizzano abbastanza. Ecco qualche consiglio su come implementarle nel proprio gioco.


VALUTARE LA QUALITÀ DI UN BLUFFCATCHER

Quando si ha a che fare con una grossa puntata, la scelta di quali bluffcatchers chiamare e quali foldare non è mai casuale. Scopriamo i ragionamenti che dovrebbero accompagnare questa decisione.


I 4 TIPI PIÙ COMUNI TIPI DI TILT

Tra le minacce al bankroll, il tilt è forse la più grande. Questo può presentarsi in diverse forme e per questo motivo a volte non viene riconosciuto in tempo. Ecco una breve guida alle tipologie più frequenti di tilt.


IN QUALE SITUAZIONE IL LIMP PUÒ ESSERE UNA BUONA IDEA?

Nel cash game il limp è quasi sempre un errore, ma esistono alcune eccezioni. Valuta le opzioni di risposta e scegli la tua preferita.


COME INTERPRETARE IL FOLD TO CBET

Il fold to cbet è una delle statistiche principali nella pianificazione del gioco postflop, ma viene spesso male interpretata. Ecco qualche consiglio per evitare gli errori più comuni.


DIFENDERSI DALLA 4BET

La difesa alle 4bet è sempre stata una questione spinosa nel poker, ma mai come negli ultimi anni ci sono state diverse linee di pensiero e idee su come queste situazioni dovrebbero essere affrontate. Cerchiamo di capire meglio queste dinamiche.

All time-money list: Daniel Negreanu può perdere la leadership in queste WSOP?

Oggi parliamo di numeri. Quelli che in fondo fanno la differenza in questo gioco. Volente o nolente chi vince ha sempre ragione e da qualche anno a questa parte c'è uno che si sbaglia davvero poco: Daniel Negreanu.  



Due settimane da urlo per 'Isildur1': vince oltre 1.300.000 dollari e diventa il più vincente del 2017 nel cash game high stakes online!

Se il caldo ci tiene sempre più distanti dal computer, questo non vale per Viktor 'Isildur1' Blom, che nelle ultime settimane ha compiuto un'opera straordinaria, facendo vedere quanto talento ancora abbia con un mouse in mano.  


WSOP – Primo braccialetto per il fenomeno dell'online Chris Moorman, esulta anche il venezuelano Joseph Di Rosa Rojas, campione del 'The Marathon'!

Il più vincente torneista online è riuscito a Las Vegas a mettere la propria firma anche live, conquistando il suo primo braccialetto in carriera alle WSOP nell'evento #27, un 3.000$ di no limit hold'em 6-max.


John Racener vince il primo braccialetto WSOP e lo dedica alla madre scomparsa: “E' stata la mia prima fan! Mi seguiva online di notte anche quando aveva la sveglia presto...”

Un'altra bella storia è stata scritta nelle sale del Rio Casino, luogo in cui si stanno svolgendo le annuali World Series of Poker.  


Mistero all'evento WSOP Online: sit-out all'heads-up finale e il braccialetto va all'avversario!

"Clamoroso al Rio" direbbe la versione a stelle e strisce del nostro Sandro Ciotti.   Eppure ciò che è successo nel torneo WSOP online ha davvero del clamoroso, perché oltre ai 122 mila dollari di prima moneta c'era in palio un bel braccialetto.  


Carte segnate o difetto di fabbrica? Polemica al WSOP One Drop da 111.111$!

Carte segnate o difetto di fabbrica? Polemica al WSOP One Drop da 111.111$!    Siamo al tavolo finale del torneo WSOP più ambito dai top pro.  Parliamo dell'high roller fro One Drop da 111.111$ vinto dall'incredibile Doug Polk, nel quale il nostro Dario Sammartino ha chiuso ha terzo posto per 1.6 milioni di dollari.  


Colpo basso di Justin Bonomo alle WSOP: prova a fare il furbo nel Tag Team ma fallisce lo stesso!

Fatta la legge, trovato l'inganno.   Il Tag Team event delle WSOP, uno tra i tornei più divertenti nella schedule, è stato preso di mira dal pro americano Justin Bonomo che ha provato ad aggirare il regolamento per poter giocare l'evento praticamente da solo.  


Max Pescatori è già caldo alle WSOP: che sia nuovamente l'anno buono per vincere un braccialetto? 

Quando da italiani pensiamo alle World Series, l'associazione a Max Pescatori diventa quasi spontanea.

WSOP – Impresa di Igor Kurganov e Liv Boeree: i 'fidanzatini' conquistano il braccialetto del Tag Team Event da 10.000$ di buy-in! Terzo Negreanu

WSOP – Impresa di Igor Kurganov e LivBoeree: i 'fidanzatini' conquistano il braccialetto del Tag Team Event da 10.000$ di buy-in! Terzo Negreanu   


Cash game online high stakes – maggio: Timofey Kuznetsov è il più vincente del mese, ma mostra i muscoli anche Viktor Blom! Dani Stern è un disastro, male pure Ben Sulsky...

Il mese di preparazione alle WSOP ha premiato in particolar modo il russo Timofey 'Trueteller' Kuznetsov, che è risultato il player più vincente nel cash game online high stakes con un bottino di 528.215 dollari in 6550 mani complessive.  


Viktor 'limitless' si racconta da Ingram: “Pensavano fossi un bot! Giocavo tantissimo e per molte ore di fila a limiti alti...”

Ora è un regular degli high stakes online, a dire il vero non ci ha nemmeno messo troppo ad arrivarci, eppure la sua scalata è stata un po' rallentata dai severi controlli del dipartimento sicurezza della poker room in cui grinda con maggiore continuità. 


Che numeri per Timofey Kuznetsov: 'Trueteller' ha già toccato un milione di dollari online di profit nel cash game online high stakes nel 2017!

Sono passati appena cinque mesi del 2017 e il cash game online pare già in mano a un'unica persona, che sta di fatto dominando la scena.  


Discesa pericolosa per Dani Stern: agli high stakes online sta perdendo più di Gus Hansen!

Come molti di voi sapranno, il giocatore più perdente della storia, per quanto riguarda il cash game online, è il danese Gus Hansen, che ha lasciato ai tavoli in carriera qualcosa come 20.700.000 dollari.    


Cash game high-stakes, aprile: stacca tutti Kutzetsov, molto bene anche Elior! Mani nei capelli per Andrulis, appannato Sulsky...

Vinti dalla curiosità, oggi siamo andati a sbirciare i risultati del cash game high stakes, per vedere chi si è comportato bene e chi male nello scorso mese di aprile.


Giù la maschera! Il fenomenale 'OtB_RedBaron' sarebbe il belga Jonas Mols, dominatore del cash game high stakes 6-max dal 2012

  E' vero che nessuno ha confermato la notizia, ma è venuto fuori in questi giorni il nome di chi si cela dietro il nickname 'OtB_RedBaron', ovvero uno dei player più vincenti del cash game online high stakes.


REPORT DOMENICALE €10.000 GTD: 'LUCRECIA' (€2.700) HA LA MEGLIO SU 'TREX313' (€1.900) IN HEADS-UP!

Hanno giocato in 98 player il nostro major domenicale da 10.000 euro garantiti e solamente dieci persone si sono spartite poi il prizepool.


REPORT DOMENICALE €10.000 GTD: 'HELLO_TITTY' (€1.832) TENTA LA TRAPPOLA CON LE DONNE, MA CONSEGNA LA VITTORIA A 'CELERE12' (€2.617)!

Nell'ultima domenica di gennaio si sono schierati in 116 al nostro major da 10.000€ garantiti di montepremi, che come di consueto viene giocato con formula rebuy + addon.

Grossi guai per Yevgeniy Timoshenko: è stato scammato per 90.000 dollari dall'ex coinquilino di New York!

Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio.     Lo sa bene il player di origine russa Yevgeniy Timoshenko, che in questi giorni ha raccontato quello che gli è successo qualche anno fa, esattamente a partire dal 2010.  


Quella volta in cui...Stu Ungar vinse il suo terzo titolo al Main Event WSOP!

Se il poker è fatto di storie, quella di Stu Ungar è indubbiamente tra le più affascinanti. Il campione americano, celebrato come il miglior giocatore di Texas Hold'em e Gin Rummy che la storia ricordi, riuscì nell'impresa di conquistare tre Main Event WSOP nello spazio di 17 anni. 


Dan Bilzerian, senza pudore, attacca le donne al tavolo verde, Haxton lo zittisce via Twitter!

Quando è troppo è troppo.  Stavolta Dan Bilzerian ha toppato, perché passino pure le foto della sua vita 'ballas' circondato da armi, pezzi da cento e belle donne, ma attaccare in modo così vile una giocatrice come Cate Hall prima, per poi generalizzare sull'abilità del gentil sesso al tavolo è davvero intollerabile. 


Bruno Mars: la star del pop confessa di esser stato un poker player professionista!

Chi l'avrebbe mai detto.  Bruno Mars, la stella del funk-pop che con il suo nuovo album sta distruggendo le classifiche di vendita nei paesi di tutto il mondo, prima di sfondare nella musica viveva grazie al poker. 


Il ritorno del Re: Steve O'Dwyer vince a Panama un high roller da 10.300 dollari!

Da un po' di tempo (poco meno di un anno) non alzava un trofeo, ma è anche vero che i campioni non perdono mai quella bellissima abitudine.


Jake Cody racconta la prima esperienza a Macao attraverso il suo vlog!

C'è chi fa documentari per mestiere e chi utilizza il proprio mestiere per farsi un documentario. E' il caso di Jake Cody, noto poker player con oltre 4 milioni di vincite nei tornei live, che ci propone uno spaccato della città proibita, Macau, la vera capitale del gambling high stakes. 


Mike Matusow: l’amore e l’odio di una intera comunità

In tutte le discipline sportive, in ogni ambiente lavorativo, in ogni comparto sociale, ci sono sempre quei personaggi che per un motivo o per un altro non riescono a passare inosservati, devono per forza far parlare di loro.


Sette luoghi comuni da sfatare per i pokeristi!

Il poker è fatto di luoghi comuni, non è una novità.  Chi più chi meno si convince di determinate cose che alla lunga si rivelano degli autentici abbagli. Quest'oggi andemo a scovare sette punti che in un certo qual modo possono aver riguardato ognuno di noi nella nostra carriera pokeristica 


REPORT DOMENICALE €10.000 GTD: IL CAMPIONE DELLA SETTIMANA E' 'PIPPOPICCOLO' (€2.700), BATTUTO IN HEADS-UP 'HARVI SPEKTOR' (€1.900)!

Hanno scelto il nostro major domenicale da 10.000 euro garantiti esattamente in 100 player, con dieci di questi che si sono poi spartiti l'intero prizepool. 

Wallpaper download

64x64

Studia

Dalle basi fino alle strategie più avanzate.
64x64

Gioca

Accedi alla room e metti in pratica i suggerimenti.
64x64

Fatti Premiare

Vai nel Vip Shop e reclama i tuoi bonus!
Registrati

Calendario Lezioni

26
06

27
06

28
06

29
06

30
06

Utenti collegati

Seguici